Avrage B2B Publishing

Hi, what are you looking for?

Approfondimenti

Just Eat presenta la Mappa del cibo a domicilio in Italia

Just Eat presenta la sesta edizione della Mappa del cibo a domicilio in Italia: l’edizione 2022 svela i piatti più amati e quelli emergenti, ma anche le abitudini alimentari dei nostri connazionali.

Secondo la ricerca di Just Eat realizzata in collaborazione con BVA Doxa, i migliori momenti per ordinare il cibo a domicilio coincidono con il rientro dal lavoro oppure post periodo natalizio. Gli italiani amano anche ordinare del cibo durante le partite di calcio, nei periodi invernali e ovviamente nel fine settimana.

Ma quali sono i motivi per cui si desidera il delivery? Secondo Just Eats il 44% degli intervistati ha dichiarato di volersi concedere una coccola dopo una giornata particolarmente stressante, mentre il 31% dichiara di non avere il desiderio di cucinare e di volere qualcosa di pronto.

La cucina più amata dagli italiani? Al primo posto troviamo la pizza, seguita dagli hamburger e dal giapponese. Chiude la classifica la cucina cinese e il poke, trend food del momento.

Uno dei temi più interessanti toccati nella ricerca è quello del positive eating, ovvero una maggiore consapevolezza in materia di alimentazione e impatto ambientale. I dati parlano chiaro: un italiano su quattro ordina più cibo veggie rispetto a tre anni fa, e il 40% ricerca abitualmente questa tipologia di piatti quando ordina cibo a domicilio.

Si è verificato un aumento del consumo di piccoli snack in vari momenti della giornata, rispetto al tradizionale consumo di tre pasti principali al giorno. Questo aumento coincide con momenti di relax e di gratificazione. Gli “small moments of joy” vedono al primo poso il toast (33%) seguito dai prodotti da forno (24%) e dalle torte e cornetti (48%).

“Il digital food delivery è arrivato in Italia oltre dieci anni fa con Just Eat, che ha deciso di portare questo nuovo mercato nel nostro Paese, e siamo fieri di poter constatare come nel tempo si sia evoluto tanto da diventare un servizio essenziale sia per i consumatori, che sempre di più trovano nel cibo a domicilio la risposta per arricchire e valorizzare i propri momenti speciali, sia per i ristoranti, che cercano di diversificare il proprio business”, commenta Daniele Contini, Country Manager di Just Eat in Italia.

.

-
-

Potrebbero interessarti

Acqua e bevande

Sibeg Coca-Cola: Intesa Sanpaolo e SACE investono 10 milioni per lo sviluppo sostenibile.

Acqua e bevande

Un omaggio dedicato alla Città Eterna: Ferrarelle Società Benefit celebra Roma con il lancio di una nuova bottiglia d’acqua. La Limited Edition dal nome...

Carne

Burger King e Giotto Calendoli presentano Sheriff Burger, il panino del West.

Mercato

Citterio torna al SIAL di Parigii: espansione nei mercati di Francia e Germania.

-