Avrage B2B Publishing

Hi, what are you looking for?

Approfondimenti

La filosofia di Todis contro lo spreco alimentare

I grandi player del mondo della GDO stanno mettendo in campo numerose azioni per combattere il fenomeno dello spreco alimentare. Una di queste realtà è Todis, che si impegna attivamente per contrastare questa problematica.

Come sottolinea la catena di supermercati, ogni anno nel nostro Paese vanno sprecati ben 67kg di alimenti per abitante all’anno e lo scenario non andrà a migliorare se non si interviene subito.

Il concetto di “spreco alimentare” ha un’accezione ampia: con questo termine si fa riferimento all’insieme dei prodotti scartati dalla catena agroalimentare che per ragioni economiche, estetiche o per la prossimità della scadenza di consumo, seppur ancora commestibili e quindi potenzialmente destinati al consumo umano, sono destinati ad essere eliminati o smaltiti.

L’obiettivo di Todis è fare la differenza e contrastare il problema dello spreco alimentare.

Proprio per questo la catena di supermercati applicherà dei bollini su tutti i prodotti prossimi alla scadenza. In questo modo, i clienti Todis saranno consapevoli della loro scelta e avranno diritto ad uno sconto del 30%, del 40% e anche del 50% direttamente alle casse.

-
-

Potrebbero interessarti

Acqua e bevande

Sibeg Coca-Cola: Intesa Sanpaolo e SACE investono 10 milioni per lo sviluppo sostenibile.

Acqua e bevande

Un omaggio dedicato alla Città Eterna: Ferrarelle Società Benefit celebra Roma con il lancio di una nuova bottiglia d’acqua. La Limited Edition dal nome...

Carne

Burger King e Giotto Calendoli presentano Sheriff Burger, il panino del West.

Mercato

Citterio torna al SIAL di Parigii: espansione nei mercati di Francia e Germania.

-