Avrage B2B Publishing

Hi, what are you looking for?

Distribuzione

Forno D’Asolo e NextTech: distribuzione in 40 Paesi

nexttech-forno-d'asolo-food-distribuzione

Forno D’Asolo: 40mila punti vendita serviti.

Da un piccolo forno a 40mila punti vendita; Forno D’Asolo e NextTech (Gruppo Impresoft) avviano un progetto di automazione delle vendite.

Il progetto

Forno D’Asolo, storica realtà famigliare che oggi produce e distribuisce prodotti da forno e pasticceria marchiati “made in italy” in 40 paesi nel mondo, ha avviato un importante progetto di sales force automation per sostenere le necessità della sua costante evoluzione. A supportare Forno D’Asolo in questo percorso è NextTech, società del competence center Customer Engagement del Gruppo Impresoft.

Forno d’Asolo: dal mulino sulle colline all’export mondiale

La storia di Forno D’Asolo inizia nel 1985 quando, fra le colline della provincia di Treviso, i fratelli Fabio e Paolo Gallina danno vita ad una piccola bottega con l’obiettivo di far arrivare anche a chi vive più lontano la freschezza e la fragranza dei prodotti da forno. Inizialmente il business prevedeva la produzione e la distribuzione principalmente di cornetti surgelati che, grazie alla cottura direttamente in loco, mantengono le qualità e la bontà di quelli appena sfornati.

In seguito alle acquisizioni nel 2014 da parte del gruppo 21 Investimenti e, nel 2018, di BC Partners, Forno D’Asolo diventa un esempio di eccellenza del “made in Italy” nel mondo e incrementa notevolmente la sua presenza sia in Italia che all’estero. Ad oggi garantisce la freschezza di oltre 800 prodotti tra dolce e salato. Per questo si è reso indispensabile per la società mettere in atto un massiccio progetto di digitalizzazione e di automazione delle vendite.

Il progetto di Sales Force Automation con il supporto di NextTech del Gruppo Impresoft

Con la crescita massiccia della realtà è emersa la necessità di ottimizzare al massimo i processi, riducendo contestualmente i costi. Grazie al sostegno di NextTech, società del competence center Customer Engagement del Gruppo Impresoft e, nello specifico, alla sua soluzione “forSales” ideata per la gestione efficiente delle aree commerciali, Forno D’Asolo riesce oggi a coordinare agilmente attività di vendita e di logistica nonché a

processare rapidamente i numerosi ordini che vengono generati giornalmente, garantendo così consegne puntuali a più di 40mila punti vendita serviti.

Nello specifico il progetto ha contribuito a efficientare la capacità di elaborazione di massicce quantità di dati con flussi giornalieri generati dagli ordini in mobilità, la gestione delle attrezzature in comodato d’uso attraverso una scrupolosa e aggiornata visibilità inventariale di ogni cliente, la realizzazione di dettagliate schede prodotto a supporto dell’attività di vendita, con la descrizione generale del prodotto, informazioni commerciali e legate alla logistica e consigli sulla preparazione, l’automatizzazione della gestione del credito attraverso una visione chiara della situazione riassuntiva e delle partite cliente e infine la gestione dell’incasso anche parziale e soprattutto la tracciabilità dei versamenti incassati dall’agente stesso. Quest’ultimo punto nello specifico ha consentito una riduzione importante dei tempi di gestione interna e un alto livello di produttività, riducendo al minimo le possibilità di errore. Il progetto gestisce oggi 320 agenti, 280 consegnatari, oltre il portale B2B per i clienti.

.

Siamo orgogliosi che Forno D’Asolo si sia affidato a noi per essere accompagnato nel suo percorso aziendale e per mantenere un’alta qualità del suo servizio – commenta Mauro Dal Corso, CEO di NextTech, azienda del Gruppo Impresoft – Attraverso la nostra soluzione forSales, ci impegniamo ogni giorno per rendere più efficiente e automatizzata la gestione dell’area commerciale delle imprese, riducendo il tasso di preoccupazione e le possibilità di errore”.

-
-

Potrebbero interessarti

Acqua e bevande

Sibeg Coca-Cola: Intesa Sanpaolo e SACE investono 10 milioni per lo sviluppo sostenibile.

Acqua e bevande

Un omaggio dedicato alla Città Eterna: Ferrarelle Società Benefit celebra Roma con il lancio di una nuova bottiglia d’acqua. La Limited Edition dal nome...

Carne

Burger King e Giotto Calendoli presentano Sheriff Burger, il panino del West.

Mercato

Citterio torna al SIAL di Parigii: espansione nei mercati di Francia e Germania.

-