Avrage B2B Publishing

Hi, what are you looking for?

Food

Nasce la linea Crai Sport

crai-linea-sport-fit-food

Crai punta sul benessere con la sua nuova linea fit.

Ricerca e sperimentazione guidano lo sviluppo dei prodotti a Marchio del Distributore di CRAI che punta a una quota di mercato del 50% nei prossimi 5 anni.

La linea Sport

ProgeAazione industriale e benessere sono al centro della MDD di CRAI a Marca, il più importante appuntamento dedicato alla Marca del Distributore di scena a BolognaFiere fino al 17 gennaio 2024. L’insegna di spicco del mercato della Distribuzione Alimentare, che si disMngue per la penetrazione capillare sul territorio e la posizione di leadership nel mercato di vicinato, si presenta a Marca con la nuova linea CRAI Sport insieme alle MDD già in portafoglio: CRAI, La Rosa dei gusti e Piaceri Italiani.

CRAI ha individuato nella marca del distributore uno dei valori guida della sua strategia: “Per CRAI la MDD è un elemento di fondamentale importanza della propria presenza sul mercato. Oggi partiamo da una quota di mercato di oltre il 20% ma vogliamo raggiungere il 50% entro i prossimi 5 anni. Per oEenere questo traguardo puntiamo sull’etica che indirizza la ricerca e lo sviluppo di prodoH che vengono realizza con ingredienti autentici per portare sulle tavole degli italiani qualità e gusto a un prezzo giusto”, afferma Pietro Poltronieri, DireAore MDD CRAI.

Sugli scaffali a partire dalla prossima primavera, CRAISport è stata sviluppata insieme a PPR Performance e con la consulenza del Professor Francesco Saverio Dioguardi, una delle massime autorità a livello internazionale nello studio del metabolismo e delle terapie nutrizionali (Professore Associato in Medicina Interna, CaAedra di Nutrizione Clinica, già Università di Milano, e Professore a ContraAo Medicina Interna, Università di Cagliari). L’offerta include una gamma di preferenze perfettamente bilanciate, con proteine fino al 50%, che nutrono i muscoli prima, durante e dopo l’attività sportiva.

Tra le altre novità di CRAI all’insegna del benessere, è allo studio una linea arricchita di Vitamina D che verrà introdotto sul mercato nella seconda parte dell’anno. Realizzata con consulenza scientifica del Dr. Renato GiareGa, Medico Chirurgo Specialista in Scienza dell’Alimentazione, prevede l’introduzione della vitamina D in nuove referenze a scaffale nel segmento formaggi, frollini e bevande vegetali.

In CRAI pensiamo alla Marca del Distributore come sinonimo di industria e non solo come distribuzione di prodotto: questo cambio di paradigma implica un nuovo approccio grazie al quale siamo in grado di mettere a punto prodotti davvero innovativi.”, osserva Roberto Comolli, DireAore Generale di Food 5.0. “Le oltre 2.800 referenze a marca privata presenti CRAI sono il risultato di ricerca e innovazione continue: non ci limitiamo a “vestire” il nostro cibo, bensì seguiamo tutto il processo produttivo a partire dagli ingredienti scegliendo le materie prime più adatte e in linea con i nostri principi di benessere e sostenibilità, indicandoli sempre in modo trasparente in etichetta – fino al packaging.”

Tra i diversi riconoscimenM assegnaM nel 2023 alla MDD di CRAI si annoverano PLMA’s World Private Label InternaKonal Salute to Excellence Awards per il cioccolato di Modica IGP di Piaceri Italiani, i Tajarin al Tartufo Bianco di Alba e le Alici del Mar Cantabrico marinate all’aceto di Vermouth di La Rosa dei gusM e, sempre per la stessa linea, European Private Label Award Category Winner per i Ravioli Granchio Reale e Caviale e l’innovaMva linea di piaZ pronM con tecnologia HPP: Vitello tonnato, Lasagna al Ragù, Farro con Mazzancolle, Cannelloni ricoAa e spinaci.

.

 

-
-

Potrebbero interessarti

Carne

Burger King e Giotto Calendoli presentano Sheriff Burger, il panino del West.

Carne

The Good Burger a Roma per il suo primo flagship store.

Food

Exica, brand di frutta secca, sceglie la qualità con l’essiccazione a freddo.

Acqua e bevande

Sibeg Coca-Cola: Intesa Sanpaolo e SACE investono 10 milioni per lo sviluppo sostenibile.

-